CONCORSI

TUTTI GLI ESITI DEL PREMIO BOLOGNA IN LETTERE 2020
VI EDIZIONE

SEZIONE A (Opere edite)
La giuria formata da Daniele Barbieri, Giusi Montali, Enea Roversi
Sonia Caporossi, Enzo Campi
ha decretato i seguenti risultati

FINALISTI
Alberto Cellotto, Non essere (Vydia)
Laura Cingolani, Mangio alberi e altre poesie (Il Verri)
Stefania Di Lino, La parola detta (La vita felice)
Michele Zaffarano, Sommario dei luoghi comuni (Aragno)
Christian Sinicco, Alter (Vydia)
Giusi Drago, Correggere le diottrie (Oèdipus)
Giorgia Romagnoli, La formazione delle immagini (Arcipelago Itaca)

SEGNALATI
Maria Borio, Trasparenza (Interlinea)
Laura Di Corcia, In tutte le direzioni (LietoColle)
Francesca Ippoliti, La linea del davanzale (LietColle)
Giovanni Laera, Fiore che ssembe (Pietre Vive)
Monica Matticoli, L’irripetibile cercare (Oèdipus)
Patrizia Sardisco, Autism Spectrum (Arcipelago Itaca)
John Taylor, Oblò/Portholes (Pietre Vive)

PRIMO CLASSIFICATO
Giusi Drago, Correggere le diottrie (Oèdipus)

SECONDO CLASSIFICATO
Laura Cingolani, Mangio alberi e altre poesie (Il Verri)

TERZI CLASSIFICATI EX AEQUO
Giorgia Romagnoli, La formazione delle immagini (Arcipelago Itaca)
Stefania Di Lino, La parola detta (La vita felice)

PREMI SPECIALI DEL PRESIDENTE DELLE GIURIE
Giorgiomaria Cornelio, La promessa focaia (Anterem)
Gianpaolo G. Mastropasqua, Ologramma in la minore (Caosfera)
Alice Diacono, Veniamo dal basso come un pugno sotto il mento (Battaglia)

**

SEZIONE B (Raccolte inedite)
La giuria formata da Marco Saya, Daniele Poletti, Clery Celeste
Andrea Donaera, Giorgio Galli
ha decretato i seguenti risultati

FINALISTI
Fabrizio Miliucci, Saggio sulla paura
Giorgio Papitto, Una bestia che tace
Francesca Gironi, Il diretto interessato
Annalisa Rodeghiero, A oriente di qualsiasi origine
Camilla Ziglia, Fotogrammi
(Nota di redazione: l’opera Linea di galleggiamento di Luca Bresciani
viene esclusa dalla rosa dei finalisti perché in fase di pubblicazione
presso altra casa editrice prima della pubblicazione degli esiti)

SEGNALATI
Simone Biundo, Le care bestie
Laura Costantini, Acqua
Sandro Pecchiari, Desunt nonnulla – Piccole omissioni
Francesco Sassetto, Il cielo sta fuori
Carlo Tosetti, En l’an 2000 (e altri poemetti)
Davide Valecchi, La strada del nutrimento
Mara Venuto, La lingua delle città

PRIMO CLASSIFICATO
Francesca Gironi, Il diretto interessato

PREMI SPECIALI DEL PRESIDENTE DELLE GIURIE
Davide Castiglione, Doveri di una costruzione
Paola Nasti, Il libro degli affetti e delle restituzioni

**

SEZIONE C (Poesie singole inedite)
La giuria formata da Maria Luisa Vezzali, Loredana Magazzeni,
Francesca Del Moro, Antonella Pierangeli, Giacomo Cerrai
ha decretato i seguenti risultati

FINALISTI
Valentina Proietti Muzi, Exit
Roberto Ariagno, L’eredità di un occidente
Giorgio Papitto, Il tempo dell’addome
Giorgiomaria Cornelio, Senza titolo
Massimo Rizza, Non ancora corpi
Giulio Maffii, Controvocazioni
Graziella Sidoli, Spartiacque

SEGNALATI
Loriana D’Ari, La rinuncia
Maria Chiara Tortora, Poesie dell’inverno
Simone Biundo, Veniamo da vicino
Giancarlo Stoccoro, Come questa distanza
Adriana Tasin, Sirena
Consuelo Luzietti, Monadi
Alessandra Corbetta, Sunny-Side

PRIMO CLASSIFICATO
Giorgiomaria Cornelio, Senza titolo

SECONDO CLASSIFICATO
Roberto Ariagno, L’eredità di un occidente

TERZO CLASSIFICATO
Giulio Maffii, Controvocazioni

PREMI SPECIALI DEL PRESIDENTE DELLE GIURIE
Michela Gorini, cheveux, riguardare
Vanna Carlucci, Senza titolo

**

SEZIONE D (Poesia orale e performativa)
La giuria formata da Dome Bulfaro, Nicolas Cunial, Marthia Carrozzo
ha decretato i seguenti risultati

FINALISTI
Andrea Bitonto, Vetro
Elena Cappai Bonanni, Opiomorfina
Adriano Cataldo, Il nome della resa
Gabriele Bonafoni, C’eravamo tanto armati
Valeria Maitilasso, Ignavi
Lorenzo Maragoni, Flashback
Francesca Gironi, Per sentito dire
Francesca Tiresia Mazzoni, Out of blue into the black
Sara Elena Rossetti, Germogli
Nadia Sponzilli, Nonna G
Voque, nome e

PRIMO CLASSIFICATO
Francesca Gironi, Per sentito dire

SECONDI CLASSIFICATI EX AEQUO
Andrea Bitonto, Vetro
Gabriele Bonafoni, C’eravamo tanto armati

PREMIO SPECIALE DEL PRESIDENTE DELLE GIURIE
Laura Cingolani, Voce

I vincitori delle sezioni A, C, D riceveranno un premio in denaro.
Il vincitore della Sezione B vince la pubblicazione dell’opera da parte di Marco Saya Edizioni.
Vista l’emergenza Covid 19 la prevista cerimonia di premiazione non avrà luogo come precedentemente indicato nel mese di maggio.
La cerimonia di premiazione riservata ai finalisti, la serata dedicata ai segnalati e l’evento di approfondimento dedicato agli autori che hanno ricevuto i Premi speciali del Presidente delle giurie verranno probabilmente realizzate tra il mese di settembre e quello di novembre 2020.
Seguiranno info dettagliate.

Il direttore artistico, lo staff, i collaboratori esterni e i giurati ringraziano tutti gli autori che hanno inteso partecipare al premio con le loro opere.

 


ESITI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

Edizione 2019
Edizione 2018
Edizione 2017
Edizione 2016
Edizione 2015


 

 

 

Premio Bologna in Lettere 2020Il Comitato promotore del Festival, i componenti delle giurie, il direttore artistico, lo staff organizzativo e i collaboratori esterni ringraziano tutti gli autori che hanno inteso partecipare alla VI Edizione del nostro Premio Letterario inviando le proprie opere. Il Concorso è ufficialmente chiuso. Sono pervenute complessivamente 801 opere. Gli esiti verranno comunicati pubblicamente su tutti i nostri canali al termine dei lavori di giuria. Grazie


PREMIO BOLOGNA IN LETTERE
PER OPERE EDITE E INEDITE DI POESIA
VI EDIZIONE – 2020

Bando pubblico

In occasione della VIII edizione del Festival di Letteratura Contemporanea

Bologna in Lettere

il Comitato Promotore
in collaborazione con Marco Saya Edizioni
rende pubblico il bando della VI edizione del

“Premio Bologna in Lettere” per Poesia Contemporanea edita e inedita

 

 

*

 

 

Il Premio è aperto a tutti e si intende attivo a partire dal 20/09/2019
La scadenza per l’invio degli elaborati è fissata al 30/01/2020
Al fine di agevolare i lavori delle giurie e per non causare eventuali disguidi si raccomanda agli autori di non concentrare l’invio degli elaborati negli ultimi giorni disponibili.

Le valutazioni dei testi inediti avvengono in forma anonima.
I giudizi delle giurie sono insindacabili e inappellabili.

 

 

 

 

NOTA BENE

 

  • Tutte le email con richieste d’iscrizione per poter essere accettate dovranno contenere la seguente dichiarazione:

 

“L’autore, con la presente dichiara di aver preso visione e di approvare in tutti i suoi punti il bando del concorso e le modalità di partecipazione. Nel caso di partecipazione alle Sezioni B e C, dichiara inoltre che l’opera è inedita (viene considerata inedita un’opera non pubblicata in forma cartacea). L’opera può essere presentata contemporaneamente ad altri concorsi, ma nell’eventualità di altri premi e riconoscimenti, non può essere pubblicata (né in volume monografico, né in antologie) fino alla comunicazione ufficiale degli esiti del Concorso (per la Sezione B, che prevede come premio la pubblicazione, l’opera non può essere pubblicata, nemmeno in parte, pena l’esclusione). L’autore garantisce, sotto la propria responsabilità, la liceità dei testi dichiarando che l’opera è di sua esclusiva creazione e non lede diritti d’autore altrui, sollevando l’organizzazione del Concorso da qualsiasi responsabilità. L’autore consente l’autorizzazione al trattamento dei propri dati personali (D.L. N°196/2003). Il trattamento dei dati è comunque relativo al solo Premio e ai comunicati informativi sulle attività culturali e artistiche del Festival”.

 

 

  • Per partecipazioni multiple (a più sezioni) è obbligatorio inviare una email per ogni sezione a cui si intende partecipare.

 

 

 

SEZIONI IN CONCORSO

Il Premio è diviso in 4 sezioni

Sezione A – Opere edite
Sezione B – Raccolte inedite
Sezione C – Poesie singole inedite
Sezione D – Poesia orale

 

 

ELABORATI AMMESSI

 

SEZIONE A (Opere edite)

Poemi, poemetti, sillogi, raccolte di poesia editi dal 2015 al 2019. Sono ammessi testi in altre lingue (o in dialetto) purché corredati di traduzione in italiano.

SEZIONE B (Raccolte inedite)

Poemi, poemetti, sillogi, raccolte di poesia inediti. Sono ammessi testi in altre lingue (o in dialetto) purché corredati di traduzione in italiano.

SEZIONE C (Poesie singole inedite)

Da un minimo di 1 a un massimo di 3 poesie inedite. Sono ammessi testi in altre lingue (o in dialetto) purché corredati di traduzione in italiano.

SEZIONE D (Poesia orale)

Un file audio, in formato Mp3, della durata massima di 3 minuti. Sono ammessi pezzi di sola voce, privi di accompagnamenti musicali e/o rumoristi.

 

 

CONDIZIONI

 

SEZIONE A (Opere edite)

Ad ogni autore e/o editore vengono richiesti un file in formato word o in formato pdf e 1 copia cartacea dell’opera.

SEZIONE B (Raccolte inedite)

Ad ogni autore viene richiesto un unico file anonimo in formato word o in formato pdf. I testi dovranno essere inediti. Per inediti si intende mai pubblicati in forma cartacea. Testi apparsi solo in rete sono da considerarsi inediti. Limite minimo 30 pagine – Limite massimo 50/60 pagine.

SEZIONE C (Poesie singole inedite)

Ad ogni autore viene richiesto un unico file anonimo in formato word o in formato pdf. I testi dovranno essere inediti. Per inediti si intende mai pubblicati in forma cartacea. Testi apparsi solo in rete sono da considerarsi inediti. Limite massimo N° 3 poesie singole. Lunghezza massima consentita 50 versi (per ogni singola poesia).

SEZIONE D (Poesia orale)

Ad ogni autore viene richiesto un unico file audio in formato Mp3. Non verranno accettati testi interpretati da una persona diversa dall’autore. Limite massimo di durata 3 minuti.

 

 

 

MODALITÀ DI INVIO
(per partecipazioni multiple è obbligatorio inviare una email per ogni sezione a cui si intende partecipare)

 

 

SEZIONE A (Opere edite)

(doppio invio sia telematico che cartaceo)

INVIO TELEMATICO

Formato elettronico come allegato pdf o word all’indirizzo concorsi@bolognainlettere.it con oggetto “Premio Bologna in Lettere – sezione A”. L’elaborato dovrà essere inviato entro il 30/01/2020. Allo scopo di agevolare le procedure di registrazione è obbligatorio allegare copia della ricevuta del versamento. Il corpo della email dovrà comunque contenere nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, recapito telefonico, titolo dell’opera e dichiarazione di accettazione delle norme.

INVIO CARTACEO

N° 1 copia del libro da inviare, per posta ordinaria (posta 4 pro o piego di libri; non effettuare spedizioni a mezzo raccomandata), a Comitato Bologna in Lettere C/O, Enzo Campi, Centro Postale Operativo, Sezione Videocodifica, Via Piccard 14, 42124 Reggio Emilia

 

 

SEZIONE B (Raccolte inedite)

INVIO TELEMATICO

Formato elettronico come allegato word o pdf all’indirizzo concorsi@bolognainlettere.it con oggetto “Premio Bologna in Lettere – sezione B”. Gli elaborati dovranno essere inviati, in un unico file anonimo entro il 30/01/2020. Allo scopo di agevolare le procedure di registrazione è obbligatorio allegare copia della ricevuta del versamento. Il corpo della email dovrà comunque contenere nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, recapito telefonico, titolo dell’opera e dichiarazione di accettazione delle norme.

 

 

SEZIONE C (Poesie singole inedite)

INVIO TELEMATICO

Formato elettronico come allegato word o pdf all’indirizzo concorsi@bolognainlettere.it con oggetto “Premio Bologna in Lettere – sezione C”. Gli elaborati dovranno essere spediti, in un unico file anonimo, entro il 30/01/2020. Allo scopo di agevolare le procedure di registrazione è obbligatorio allegare copia della ricevuta del versamento. Il corpo della email dovrà comunque contenere nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, recapito telefonico, titolo dell’opera e dichiarazione di accettazione delle norme.

 

 

SEZIONE D (Poesia orale)

INVIO TELEMATICO

Formato elettronico come allegato Mp3 (è preferibile usare piattaforme come WeTransfer o simili) all’indirizzo poesiaorale@bolognainlettere.it con oggetto “Premio Bologna in Lettere – sezione D”. Gli elaborati dovranno essere spediti entro il 30/01/2020. Allo scopo di agevolare le procedure di registrazione è obbligatorio allegare copia della ricevuta del versamento. Il corpo della email dovrà comunque contenere nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, recapito telefonico, titolo dell’opera e dichiarazione di accettazione delle norme.

 

 

 

PREMI

 

SEZIONE A POESIA EDITA

La giuria individuerà 6/8 finalisti tra i quali verrà poi decretato il vincitore. Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro. Tutti gli autori finalisti riceveranno un attestato e saranno presentati criticamente nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo nel mese di maggio 2020.

 

 

SEZIONE B RACCOLTE INEDITE

La giuria individuerà 6/8 finalisti tra i quali verrà poi decretato il vincitore. Al primo classificato verrà assegnata la Pubblicazione gratuita dell’opera a cura di Marco Saya Edizioni. Tutti gli autori finalisti riceveranno un attestato e saranno presentati criticamente nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo nel mese di maggio 2020.

 

 

SEZIONE C POESIE SINGOLE INEDITE

La giuria individuerà 6/8 finalisti tra i quali verrà poi decretato il vincitore. Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro. Tutti gli autori finalisti riceveranno un attestato e saranno presentati criticamente nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo nel mese di maggio 2020.

 

 

SEZIONE D POESIA ORALE

La giuria individuerà 8/10 finalisti che saranno invitati ad eseguire la propria poesia dal vivo nel mese di maggio 2020. Il vincitore verrà decretato nel corso dell’evento e riceverà un premio in denaro.

 

 

ALTRI PREMI

Per le sezioni A-B-C la giuria si riserva il diritto di conferire una serie di segnalazioni alle opere più meritevoli. Gli autori segnalati riceveranno un attestato e saranno invitati a partecipare al reading collettivo che inaugurerà la stagione di eventi successiva (settembre/ottobre 2020). Inoltre il presidente delle giurie si riserva il diritto di conferire direttamente uno o più premi speciali per ognuna delle sezioni. I vincitori dei premi speciali riceveranno un attestato e verranno presentati criticamente nel corso di una serata dedicata.

 

 

QUOTE D’ISCRIZIONE

 

A parziale copertura delle spese di gestione il Premio prevede quote d’iscrizione così distribuite

Sezione A – Opera edita – 10 euro
Sezione B – Raccolte inedite – 15 euro
Sezione C – Poesie singole inedite – 15 euro
Sezione D – Poesia orale – 15 euro

La partecipazione a 2 sezioni prevede una tassa d’iscrizione complessiva di 20 euro. La partecipazione a 3 sezioni prevede una tassa d’iscrizione complessiva di 30 euro. La partecipazione a 4 sezioni prevede una tassa d’iscrizione complessiva di 35 euro

 

Gli editori che intendono iscrivere più opere possono contattare direttamente la segreteria del Premio che illustrerà le modalità agevolate di partecipazione.

 

I versamenti sono da effettuare esclusivamente a mezzo bonifico a favore di

BOLOGNA IN LETTERE – B.I.L.

Banca: UNICREDIT SPA – BOLOGNA VIA BELLARIA
Codice Iban: IT24O0200802461000103539948
Codice BIC/SWIFT: UNCRITM1PN1

 

 

ESITI

 

Gli esiti del Premio verranno comunicati pubblicamente entro il 10/04/2020 sul sito di Bologna in Lettere, sulla pagina facebook del Festival e su vari canali telematici.

La cerimonia di premiazione avrà luogo nel mese di maggio 2020, in data da destinarsi.

 

 

Per info info@bolognainlettere.it

 

 

Composizione delle giurie

SEZIONE A
Daniele Barbieri, Sonia Caporossi, Giusi Montali, Enea Roversi, Enzo Campi

SEZIONE B
Daniele Poletti, Andrea Donaera, Clery Celeste, Marco Saya, Giorgio Galli

SEZIONE C
Francesca Del Moro, Loredana Magazzeni, Giacomo Cerrai, Antonella Pierangeli, Maria Luisa Vezzali

SEZIONE D
Dome Bulfaro, Nicolas Cunial, Marthia Carrozzo

PRESIDENTE DELLE GIURIE
Enzo Campi